Serie GALMAFORM® e GALMAFLEX®

Riscaldatori in PTFE flessibile
 
I riscaldatori in PTFE delle serie GALMAFORM, GALMAFLEX e GALMATHERM sono progettati principalmente per il riscaldamento elettrico diretto e vengono impiegati in impianti e recipienti, le cui specifiche richiedono dimensioni ridotte ed eccellente resistenza contro liquidi aggressivi. La notevole resistenza chimica viene garantita dall’utilizzo di un rivestimento speciale in PTFE (Politetra-fluoretilene).
I riscaldatori della serie GALMAFORM (U-FC) possono essere realizzati con un rivestimento nero PTFE Compound che ne aumenta la conduttività termica e garantisce un migliore scambio di calore con il liquido.
Ciò consente di raggiungere una maggiore potenza nominale, a parità di dimensioni, rispetto a rivestimenti PTFE bianchi.
I riscaldatori GALMAFLEX e GALMAFORM (U-FK) hanno invece un rivestimento PTFE bianco che si adatta anche per l’impiego nel campo della tecnica per ambienti asettici e nel settore alimentare (sicurezza fisiologica). Il rivestimento PTFE bianco, elettricamente non conduttore, evita una riduzione del metallo e può quindi venire utilizzato anche per il riscaldamento di elettroliti a funzionamento autocatalitico (chimicamente).

Serie GALMAFORM e GALMAFLEX

I riscaldatori di queste serie consistono in elementi riscaldanti tubolari in acciaio inossidabile rivestiti in PTFE, con un collegamento elettrico su un lato; l’elemento di collegamento ed il cavo in PTFE sono saldati ermeticamente e sono quindi completamente immergibili.
La modellabilità individuale dei riscaldatori consente di realizzare in modo veloce e flessibile diverse possibilità di installazione. Dato che l’elemento di collegamento ed il cavo possono essere immersi nel liquido di processo, è possibile soddisfare in modo semplice le specifiche più diverse delle installazioni per riscaldamento.
L’impiego di materiali di elevata qualità garantisce una lunga durata con un’affidabilità ottimale e assicura così il massimo rendimento riducendo notevolmente la probabilità di guasti.
Il segmento riscaldato è contrassegnato da una marcatura anulare permanente (profondità minima di immersione). Al di sopra di questo contrassegno il riscaldatore non è riscaldato.
Anche laddove il livello del liquido sia soggetto a notevoli variazioni, la parte riscaldata deve sempre essere coperta dal liquido!
Le staffe distanziali consentono di mantenere la distanza minima necessaria fra il riscaldatore ed il recipiente. Il supporto garantisce un fissaggio sicuro del riscaldatore al bordo del
recipiente.
La modellabilità universale dei riscaldatori offre una notevole molteplicità di varianti di installazione. Le diverse forme di piegatura vengono progettate e realizzate individualmente per il cliente; esiste naturalmente anche la possibilità di piegare i riscaldatori direttamente in loco ed adattarli così allo spazio ed alle dimensioni disponibili. In tal caso bisogna osservare attentamente le istruzioni per il montaggio e l’uso. Le diverse possibilità di montaggio consentono uno sfruttamento ottimale dello spazio disponibile.

Gallery

Rivenditori dei marchi
© 2019 Gandolfi srl - All rights reserved. | P.IVA: 01805990346
Privacy | Website by Clicom